pagina principale

Regina del Brasile

sito indipendente di traduttori volontari dedicato alle apparizioni mariane in Brasile

sbarco nella “Terra della Santa Croce”
Nostra Signora di Aparecida (patrona)
la statua di Cristo Redentore

“Sono la Madre e la Regina del Brasile. Desidero che tutti i brasiliani vivano rivolti al Redentore del mondo e che questa nazione sia sempre una Terra della Santa Croce.” (Anguera – 12.10.1997)


I messaggi della Regina della Pace ad Anguera (Bahia)
storia delle apparizioni
– posizione dell’arcivescovo e del suo vicario

raccolte di messaggi (le traduzioni dal 1987 al 2015 sono state rivedute e corrette nel 2021/2022; quelle dal 2016 in poi sono state fatte nel 2022):
messaggio n. 458
raccolte solo in italiano 1987-2004 e 2005-2021
1987-1995 testi comparati it-pt
1996-2004 testi comparati it-pt
2005-2013 testi comparati it-pt
2014-2021 testi comparati it-pt
2022 testi comparati it-pt

raccolte tematiche:
profezie su Russia e Ucraina
messaggi su San Giuseppe
messaggi sull’Eucaristia
messaggi sulla confessione
messaggi sulla consacrazione
messaggi sul rosario
messaggi sul digiuno
messaggi sul Papa
messaggi sul purgatorio
messaggi sull’inferno
messaggi sugli angeli
profezie 1987-1995
profezie 1996-2004 (in preparazione)
profezie 2005-2013
profezie 2014-2021
importante video di Pedro Régis riguardo alle profezie e alla loro interpretazione

atto di consacrazione dettato nel messaggio n.458 del 02.11.1991:
Maria, Regina della Pace e consolatrice degli afflitti, siamo qui ai tuoi piedi con il cuore pieno di gioia come te, per consacrarci al tuo Cuore Immacolato, sii sempre la nostra costante Compagna e proteggici dai pericoli che ci circondano. Benedici le nostre famiglie e proteggi il nostro Brasile, che appartiene a te. Dacci la tua pace, perché sei la nostra Regina della Pace. Aiutaci a vivere il Vangelo di tuo Figlio e a essere miti e umili di cuore. Con questo sincero atto di consacrazione desideriamo, come te, fare la volontà del Padre. Vediamo il pericolo in cui si trova il mondo e, con il tuo aiuto e la tua grazia, vogliamo salvarlo. Ti promettiamo più fervore nella preghiera, nella partecipazione alla Santa Messa e, soprattutto, ti promettiamo di essere fedeli alla Chiesa di tuo Figlio e al successore di Pietro, Papa Giovanni Paolo II. Ti promettiamo, inoltre, di vivere la nostra consacrazione e portare il maggior numero possibile di anime al tuo Diletto Figlio, Nostro Signore Gesù Cristo. Chiediamo la tua benedizione e protezione per il nostro amato Brasile. Amen.


altre apparizioni in Brasile:
São José dos Pinhais (Eduardo Ferreira – dal 1988) – ultimo messaggio: 13.07.2022
Piedade dos Gerais (Marilda Santana – dal 1987) – ultimo messaggio: 24.07.2022
sezione dedicata ad altre apparizioni concluse: Campinas (1929-1930); Cimbres (1936); Itaúna (1955-1961); Erechim (1944-1988); Natividade (1967-1977); Congonhal (1987-1988); Taquari (1988); Muriaé (1992-2006); Aracuí (1994); Itapiranga (1994-2021); Itaperuna (1995-1996); Barreiro (1995-1998)


Nessuna delle apparizioni riportate in questo sito è già stata ufficialmente riconosciuta dalla Chiesa.

Per approfondimenti sulle apparizioni mariane:
– contributo di Saverio Gaeta al XII Convegno degli Apostoli della Divina Misericordia (2018)
– i limiti dei veggenti (di René Laurentin)
norme per procedere nel discernimento di presunte apparizioni e rivelazioni, redatte nel 1978 dalla Congregazione per la Dottrina della Fede

Tutti i testi (traduzioni) presenti in questo sito costituiscono materiale originale, utilizzabile citando la fonte. Le immagini sono state prese dalla rete, da fonti ritenute “libere”: in caso contrario basta segnalarlo e verranno rimosse.

e-mail